banana bread al burro d'arachidi

Banana Bread al burro d’arachidi

Il Banana Bread è un dolce di origine anglosassone, consumato per lo più a colazione o durante il brunch. E’ una specie di plumcake dalla consistenza più compatta, ideale da inzuppare nel latte, nel caffè o nello yogurt. E’ molto nutriente e parecchio calorico, consigliato per gli sportivi, soprattutto a colazione o come post workout.

 

 

Il Banana Bread è un’ottima idea per sfruttare le banane un po’ troppo mature (infatti, più sono mature, più il dolce verrà meglio), è semplice e veloce e si può realizzare in diverse varianti: al cacao, con gocce di cioccolato, con frutta secca intera o a pezzi, con frutti d bosco etc. Oggi noi vi proponiamo il Banana Bread al burro d’arachidi, una bomba di sapore e di energia!

Ingredienti

100 g di farina di riso (le farine possono essere sostituite con altre di altro tipo)

100 g di farina integrale di farro

50 g di farina di grano saraceno

100 g di mandorle tritate

3 uova

4 banane mature (due per l’impasto, due per la decorazione)

5o g di zucchero di canna (potete anche ometterlo se le banane sono particolarmente mature, o usare altro dolcificante)

2 cucchiai di burro d’arachidi

1 cucchiaino di cannella

latte (vaccino o vegetale) se necessario

Procedimento

  • Unite le farine, la cannella e le mandorle tritate.
  • In un altro recipiente schiacciate le due banane più mature e poi aggiungete le uova e il burro d’arachidi e mescolate bene in modo da amalgamare gli ingredienti.
  • A questo punto aggiungete alle farine il lievito e lo zucchero e poi l’impasto liquido. Mescolate energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo (se dovesse risultare troppo asciutto, aggiungete un po’ di latte).
  • Versate il composto in una teglia rettangolare ricoperta di carta forno.
  • Tagliate a metà (in senso orizzontale) le altre due banane e appoggiatele sull’impasto in modo da creare delle decorazione come nella foto.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *