pan di spagna vegano con crema pasticciera al kiwi

Pan di Spagna vegano con crema pasticciera al kiwi

Che siate vegani o no, questo Pan di Spagna vegano è un dolce squisito. Senza uova e senza burro, è facilissimo da preparare. Noi lo abbiamo farcito con una crema pasticciera al kiwi che da al dolce quella nota di acidità e freschezza gradevolissima, da provare! In alternativa, questo pan di spagna si accompagna benissimo con della marmellata, soprattutto di arancia.

 

 

La ricetta del Pan di Spagna vegano è presa dal blog Vegolosi, anche se con qualche piccola modifica. Rita’s Kitchen, invece, ci ha dato l’idea per la crema pasticciera al kiwi!

Ingredienti per il Pan di Spagna vegano:

280 gr di farina di segale integrale

20 gr di farina di mais fioretto

1 bustina di cremor tartaro

1 pizzico di bicarbonato

130 gr di zucchero grezzo di canna

270 gr di latte di riso

100 gr di olio di mais

30 gr di olio evo

1 cucchiaino di curcuma

Preparazione:

  • In una ciotola mettete insieme tutti gli ingredienti in polvere (le farine, il cremor tartato e il bicarbonato) e mescolate. Questo passaggio vi permetterà di ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.
  • In un altro recipiente unite i liquidi (latte e olio), la curcuma e lo zucchero.
  • A questo punto unite i due impasti e amalgamate il tutto in maniera uniforme.
  • Versate l’impasto in una teglia oliata e infarinata e cuocete in forno preriscaldato per 20/30 minuti a 175°. Prima di spegnere, verificate sempre la cottura con uno stecchino o uno spaghetto.

 

 

Ingredienti per la crema pasticciera ai kiwi: 

La ricetta originale di questa crema non è vegana. Noi vi daremo entrambe le versioni.

2 kiwi

250 ml di latte o latte di soia per la versione veg

2 cucchiai di zucchero grezzo di canna o dolcificante

1 cucchiaio di farina o maizena per la versione veg (la maizena svolge una funzione addensante in mancanza dell’uovo)

1 uovo (omettere nella versione veg)

aroma di vaniglia

Preparazione: 

  • Sbucciate i kiwi, tagliateli a pezzettini e fateli cuocere per qualche minuto in un pentolino con un cucchiaio di zucchero.
  • Frullate i kiwi e poi metteteli di nuovo sul fuoco insieme al latte e alla vaniglia (lasciar scaldare senza portare a ebollizione).
  • In una ciotolina sbattete l’uovo con lo zucchero e poi aggiungete la farina. Oppure, nella versione veg, unite la maizena con lo zucchero.
  • Versate il composto nel pentolino con il latte e i kiwi mescolate e aspettate che arrivi a ebollizione. Da quel momento abbiate cura di girare continuamente (e sempre nello stesso verso) finchè la crema non si addenserà al punto desiderato.

crema pasticciera al kiwi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *