pasta brisè integrale

Torta rustica vegetariana con yogurt e bietole

Fai in casa la tua pasta brisè

La base di questa torta rustica vegetariana è un’ottima pasta brisè integrale da fare in casa, facile da preparare e di sicuro più salutare di quelle che si comprano al supermercato. Niente conservanti né additivi!

Essendo un pasto completo e nutriente, questa torta rustica con yogurt e bietole è ideale per un pranzo veloce o fuori casa. Naturalmente light! Ecco la ricetta!

Pasta brisè

200 g di farina integrale

50 g di olio extravergine di oliva

100 g di acqua fredda

sale q.b.

Disponi la farina a fontana, versa l’olio al centro e inizia ad impastare. Man mano che impasti, aggiungi il sale e versa l’acqua a filo. Vai avanti fino ad ottenere un impasto compatto e granuloso. Forma un panetto, avvolgilo con della pellicola e lascialo riposare circa un’ora.

Ripieno

750 g di bietole o erbette miste

200 g di albume

80 g di yogurt greco 0%

3 cucchiai di parmigiano reggiano

curcuma, sale e pepe q.b.

Preparazione

Cuoci la verdura per 10 minuti in poca acqua bollente. Scolala e strizzala per eliminare l’acqua in eccesso. In una ciotola capiente amalgama lo yogurt con l’albume e le spezie e infine aggiungi le verdura sminuzzata. Stendete la pasta brisè, adagiatela in una teglia (precedentemente foderata con carta forno) e versate il ripieno all’interno. Se ricoprite la superficie con uno strato di pasta, ricordate di bucherellarla con una forchetta!

Infornate la torta rustica vegetariana a 180° per 20/30 minuti, ma ricordate che ogni forno è diverso, quindi tenetela d’occhio!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *